Scopri chi sei con i test: Di che umore sei?

Printfriendly

domenica 26 ottobre 2014

Di che umore sei?

img_di che umore sei

Chi più, chi meno, siamo tutti soggetti a sbalzi di umore e spesso non ne conosciamo nemmeno la causa.  Capire se stessi non è sempre facile. Ad esempio se adesso ti chiedessi: di che umore sei? Sei proprio sicuro/a di saper rispondere? La tua risposta riflette esattamente il tuo stato d' animo? Prova ad individuare il tuo stato attuale tra le tre queste tre possibili opzioni:


 triste      indifferente      felice  


Fatto? Bene. Il test che segue ha lo scopo di aiutarti a capire esattamente qual' è in questo momento il tuo stato d' animo, il tuo umore attuale, potrai confrontarlo con la tua risposta al termine.

Nei seguenti gruppi di parole indica quali descrivono meglio come ti senti in questo preciso istante, calcola il punteggio e leggi la spiegazione.


GRUPPO 1

 di buon umore  calmo  vivace  socievole  soddisfatto  felice
 rilassato  tranquillo  forte  sicuro di me  allegro

GRUPPO 2

 felicissimo  fortunato  deciso  affascinante  al sicuro  divertito
 coraggioso  fiducioso  accomodante  lucido  capace

GRUPPO 3

 arrabbiato  vecchio  stanco  infaticabile  mite  malinconico
 debole  timido  sensibile  cinico  fiacco

GRUPPO 4

 frustrato  tormentato  sfortunato  arrabbiato  offeso  mortificato
 colpevole  scontroso  nervoso  distratto  sbadato

Punteggio: 

Le parole dei gruppi 1 e 2 sono associate a umori positivi, mentre quelle dei gruppi 3 e 4 a umori negativi. Per calcolare il punteggio assegna 1 punto ad ogni voce segnata nei gruppi di parole 1 e 2 e sottraine 1 per ogni voce segnata nei gruppi 3 e 4.

Da 6 punti in su: in questo momento sei decisamente tranquillo e soddisfatto di te stesso.
Da 5 a 3 punti: non sei di cattivo umore, ma neanche al settimo cielo.
Da 2 a -2 punti: sei di umore instabile e le tue reazioni potrebbero essere imprevedibili.
Da -3 a -5 punti: ti senti giù, ma con ogni probabilità una piccola soddisfazione potrebbe bastare per tirarti su il morale.
Da -6 in giù: sei abbattuto e depresso. Evita di prendere decisioni importanti oggi. Se la situazione persiste è il caso di prendere seri provvedimenti.


Lo sapevi?

  • Di solito i cicli dell' umore durano da tre a nove settimane, ma possono cambiare anche in base al giorno della settimana, all' ora, e, soprattutto, alle stagioni. Quasi tutti siamo più energici il venerdì e giù di tono il lunedì, quando dobbiamo tornare al lavoro oppure a scuola. 
  • Gli studenti sono meno recettivi durante la prima e l' ultima ora di lezione.
  • la depressione ha un periodo variabile di incubazione. Parlare con un amico o fare qualcosa per distrarsi il prima possibile può essere una buona misura precauzionale.

Ti piace? Dillo ai tuoi amici...

Nessun commento :

Posta un commento